Volontari EXPO2015: risponde la Polizza Unica del Volontario

In: Garanzie e tutele

Del: 23 giugno 2015

Expo2015, ovvero l’evento che sta catalizzando l’attenzione mondiale sul nostro paese. Tutto l’interesse è rivolto verso i padiglioni e le loro architetture, si viene catapultati in un universo che racchiude in sè le tipicità e bellezze caratteristiche dei vari Paesi.

Quello a cui, però, non si fa caso è la miriade di volontari che ogni giorno si adoperano affinché tutto si svolga correttamente, pronti a fornire un supporto concreto a visitatori ed espositori.

Ma quanto sono protette e garantite queste persone?

Una preoccupazione a cui la Cavarretta Assicurazioni ha voluto dare risposta con la sua Polizza Unica del Volontario, un prodotto assicurativo capace di garantire una protezione completa, sia per i danni causati direttamente dai volontari legati ai rischi della responsabilità civile, che per quelli subiti e riconducibili ad infortuni e malattie professionali.

L’idea nasce dalla volontà di fornire garanzie certe in quelli che rappresentano gli ambiti di interesse più propriamente correlati all’attività di Volontario:

  • Infortuni:
  • Malattie professionali
  • Responsabilità civile contro terzi.

Ma analizziamoli più nello specifico!

Infortunio

Ovvero qualunque evento dannoso subito dal volontario durante lo svolgimento delle proprie funzioni, compreso anche il rischio in itinere (percorso da casa a luogo dell’attività di volontariato e viceversa) che abbia come conseguenza la morte, l’invalidità permanente oppure una degenza, e che sia stato causato da un accadimento fortuito, violento ed esterno.

Malattie professionali

Si intende una malattia causata dall’azione nociva di un fattore considerato a rischio o comunque dannoso presente nell’ambiente in cui si svolge la prestazione dell’attività di volontariato: tipologia di lavoro svolto o materiale utilizzato sono tra gli esempi più comuni. Rientrano nella categoria di malattie professionali tutte quelle previste dal Decreto Presidenziale 1124/65.

Responsabilità Civile Contro Terzi

Comprende la responsabilità derivante dalla violazione di diritti assoluti arrecati alla vita, all’interiorità fisica, alla proprietà (etc..) di soggetti terzi e riconosciuti dalla Legge.

Certamente si tratta di un settore complesso, nel quale le domande ed i dubbi possono essere molteplici.

Saperne di più e conoscere maggiori dettagli sulle garanzie offerte dalla Polizza Unica del Volontario è facile e possibile: basta consultare il sito www.polizzaunicadelvolontariato.it, comunicando tramite chat con i responsabili, oppure scrivere a info@polizzaunicadelvolontario.it.

0 commenti

Devi essere loggato per postare un commento.

Lascia un commento